Samsung Gear Fit 2 | Il nuovo fitness tracker con display curvo

gear

Dopo due anni, Samsung ha ufficialmente svelato il Gear Fit 2, il diretto successore del primo Gear Fit, ci sono alcune novità che non ci saremmo aspettati.

Con questa evoluzione, il Fit 2 sarà in diretta competizione con la Microsoft Band 2 e con tutti gli wearable che sono una via di mezzo tra una fitness tracker e uno smartwatch

Per scoprire tutte le novità apportate a questo dispositivo, continua a leggere l’articolo!


gsmarena_001

Gear Fit 2 | Design

Il Gear Fit 2 assomiglia maggiornamente ad un orologio rispetto al precessore ed è disegnato con una texture più sportiva.

Tra i materiali inclusi troviamo: Policarbonato e Fibra di vetro mentre il display è protetto da un Gorilla Glass 3, gli allacci sono di elastomero. La Band è waterproof, con una certificazione IP68, ciò vuol dire che può essere immerso per un massimo di 30 minuti ad un 1,5 metri di profondità.

Questo nuovo accessorio arriva sul mercato in due differenti grandezze: la “small”, le cui dimensioni rientrano tra i 120 e 170 mm, e la “large”, le cui dimensioni rientrano tra i 155 e 210 mm. A parte la differenza di grandezza le caratteristiche tecniche non cambiano.

Tra i colori disponibili fin da subito troviamo: Nero, Blu e Rosa in entrambe le grandezze.

Samsung-Gear-Fit-2-confronto

Gear Fit 2 | Specifiche tecniche

A differenza del primo modello in cui trovavamo un display da 1.84” superAmoled curvo con una risoluzione di 432 x 128 pixel,  la seconda generazione arriva anche con un display di dimensioni inferiori, un 1.5” superAmoled curvo con una risoluzione di 432 x 216 pixel che garantisce una visione pulita grazie ai 322 ppi (pixel per pollice).

Tra le altre caratteristiche troviamo 512MB di Ram, 4GB di memoria principale, un processore Dual-Core da 1Ghz di fabbrica Samsung, il tutto è gestito dal sistema proprietario Tizen di proprietà Samsung. E’ integrato un GPS che ti permetterà di essere indipendente dallo smartphone.

Infine, non poteva mancare un lettore di battiti che permette controllo del proprio cuore ogni 10 minuti.

Samsung-Gear-Fit-2-caratterisiche-uscita-prezzo_9-1280x1017

Gear Fit 2 | Novità

Inseguendo la moda del “auto-tracking”, il Gear Fit 2 permetterà di indentificare automaticamente e tracciare il miglior percorso disponibile, le calorie bruciate e la qualità del sonno. Le tecnologie integrate permetteranno di identificare il tipo di esercizio fisico che si sta effettuando in modo automatico senza la necessità di scegliere manualmente.

Gear Fit 2 | Batteria e Compatibilità

La batteria integrata da 200 mAh permetterà di raggiungere 3 giornate di utilizzo avanzato, in linea con quelle del predecessore. La Band è compatibile con tutti gli smartphone Android con una release software minima 4.4 KitKat.

Gear Fit 2 | Prezzo e Data di rilascio

Questo dispositivo verrà venduto da domani, 9 Giugno 2016, in tutti i principali store del paese ad un prezzo consigliato di 200€, in alternativa sarà possibile acquistarlo anche attraverso i vari canali e-shop online. Sarà in diretta concorrenza con il prossimo Apple Watch che verrà presentato entro l’anno.

 

Fonte: www.wareable.com/

Traduzione ed edizione: Cavicchioli Lorenzo

One thought on “Samsung Gear Fit 2 | Il nuovo fitness tracker con display curvo